Stoppani, ritorna l'incubo del cromo esavalente

L'ex stabilimento Stoppani, tra Cogoleto e Arenzano, ritorna a far parlare di sé. Anzi, si parla dell'inquinamento provocato e che la bonifica non ha ancora eliminato. Ad occhio nudo si possono vedere macchie gialle dai muri di contenimento della fabbrica. Si tratta di cromo esavalente, una sostanza cancerogena e altamente inquinante. L'anno scorso (2016) ci eravamo interessati alla vicenda e avevamo scoperto da un ex autotrasportatore, che i rifiuti speciali, non evidenziati come tali, spesso venivano conferiti illecitamente anche nelle discariche del territorio ligure.

Categorie "Hot": 
Total votes: 3

Stoppani, verso una nuova emergenza ambientale

Dopo la vicenda giudiziaria che ha coinvolto sette persone per gli interventi di bonifica nell’area ex Stoppani a Cogoleto, sul confine con Arenzano, siamo in presenza di un nuovo allarme ambientale, questa volta riguarda il trasferimento dei rifiuti pericolosi nella discarica del Molinetto.

Categorie: 
Categorie "Hot": 
Total votes: 80

Stoppani, nuovo allarme ambientale per la discarica Molinetto

Dopo la vicenda giudiziaria che ha coinvolto sette persone per gli interventi di bonifica nell’area ex Stoppani a Cogoleto, sul confine con Arenzano, siamo in presenza di un nuovo allarme ambientale, questa volta riguarda il trasferimento dei rifiuti pericolosi nella discarica del molinetto.
La discarica era sorta nel 1992 al confine tra Cogoleto e Varazze e noi ce ne eravamo occupati con diversi servizi già a partire dal 2015.

Categorie: 
Categorie "Hot": 
Total votes: 128

La Stoppani e i continui problemi ambientali

Cromo esavalente, vanadio e amianto in concentrazioni che superano i valori limite con percentuali che arrivano a sfiorare il 167.000%. Numeri da capogiro presenti nella relazione del professor Prati, perito nel procedimento penale per disastro ambientale nell'area ex Stoppani nel 2008. I dati oggi ritornano di attualità dopo il sequestro del gip della discarica Molinetto nell'area ex Stoppani nell'ambito dell'inchiesta che vede indagata anche Cecilia Bergamini, commissario per la bonifica.

Categorie: 
Categorie "Hot": 
Total votes: 87

Molinetto, sigilli alla discarica

Discarica del Molinetto sequestrata a Cogoleto. Dopo mesi di attesa è arrivata la decisione del gip Bolelli che ha così accolto la richiesta dei pm Pinto e Cardona Albini.
La richiesta di discarica preventiva era stata avanzata durante l'incidente probatorio nell'ambito dell'inchiesta sulla turbativa d'asta per la gestione della discarica nell'area ex Stoppani, la fabbrica altamente inquinante che ha operato negli anni Novanta al confine tra Cogoleto e Arenzano. Sette le persone indagate fra cui il commissario nominato per la bonifica dell'area.

Il sequestro della discarica Molinetto, area ex Stoppani

Total votes: 79

Pagine

Abbonamento a Cogoleto Pro RSS